Navigazione

Il barista a casa

Il nostro barista ti mostra passo a passo gli ultimi trend in fatto di caffè, con cui potrai stupire i tuoi ospiti. Scopri la fantastica cultura del caffè!

Consiglio del barista n .1

Come si prepara un cappuccino perfetto?

Consiglio del barista n .2

Come si ottiene un cold brew perfetto?

Consiglio del barista n .3

Come si ottiene un perfetto caffè francese?

480x320_KevinMohler_Barista_F5A7408.jpg

Kevin Mohler, campione svizzero di degustazione del caffè

Il giovane barista lavora dal 2015 alla Delica e possiede un senso innato per la qualità. La grande passione di Kevin è ottenere il massimo da un caffè pregiato. È un esperto del suo ramo e sa anche tenere conto dei desideri dei clienti. Inoltre ama le mille sfaccettature che si celano dentro un singolo chicco di caffè e si dedica volentieri ad approfondire la propria conoscenza di questo settore. Così, svolgendo il proprio lavoro di barista, scopre sempre cose nuove e avvincenti. Kevin ha una formazione di cuoco e possiede un olfatto eccellente. È in grado di distinguere tantissimi di tipi di caffè in base all’odore e al sapore. Grazie a questa sua capacità è diventato campione svizzero di degustazione.

«Caffè eccellente per me significa: caffè di qualità pregiata a prezzo equo, preparato nel migliore dei modi: come cappuccino, cold brew, caffè passato al filtro o in capsula.»

Kevin beve molto volentieri il caffè passato al filtro, preparato con una single origin, ovvero una varietà di caffè proveniente da un’unica zona geografica. «Così è possibile gustare e sentire meglio tutte le sfumature del territorio e il carattere del caffè», spiega.

480x320_Gerald_K-auml-ssberger_Barista_F5A7378.jpg

Gerald Kässberger, barista

Prima di iniziare a lavorare come barista alla Delica, Gerald si occupava dell’acquisto di caffè crudo. Il caffè è la sua grande passione, perché nessun altro prodotto è tanto variegato: la molteplicità degli aromi è unica e bastano anche piccolissime modifiche nella lavorazione per ottenere risultati assolutamente diversi, sia che si tratti della preparazione del caffè crudo oppure della tostatura, macinatura o preparazione di una specialità di caffè. Per questo ama lavorare con questo prodotto e scoprire ogni giorno degli aspetti nuovi.

«Per me un caffè di classe mondiale è quello che permette a ogni singolo elemento della filiera – dal piccolo coltivatore fino alla ditta di torrefazione – di ricavare un guadagno e regala una sensazione di piacere al cliente che lo beve. Non deve necessariamente essere il caffè più costoso o quello più raro. L’importante è ciò che ne ricava il barista.»

Gerald preferisce soprattutto un buon caffè passato al filtro, nero e senza zucchero. Lo prepara a mano, utilizzando uno speciale filtro di porcellana, per tenere sotto controllo tutte le fasi del processo. Le varietà che preferisce provengono dal Kenia e dall’Etiopia. «Adoro il carattere fruttato e profumato di questi caffè», dichiara.

Scopri i talenti eccezionali, non ancora famosi, ma di classe mondiale nei loro campi – proprio come i caffè della Migros.